Studi, Ricerche e
Progetti in Corso

Alcuni progetti si sono conclusi, altri sono in stato avanzato ed altri ancora sono agli albori. Ci teniamo a chiarire che non sarà quindi scontata la possibilità di parteciparvi. Siamo tuttavia propensi a dare ampio spazio a tutti ove possibile e aperti a proposte per nuovi progetti!

La medicina territoriale attraverso la Telemedicina

Premessa: il progetto vede coinvolte tutte le figure professionali presenti sul territorio che in qualche modo possano contribuire  allo svolgimento delle attività ambulatoriali, tecnico riabilitative e tecnico assistenziali coinvolgendo i pazienti nelle proprie abitazioni o nei setting abituali..

Incidenza di fattori stressogeni psicologici sul sistema neurovegetativo e gestione stabilometrica dell'equilibrio: uno studio comparato

L’attivazione stressogena prevede una gestione del tutto soggettiva e spesso con ricadute a livello fisico rilevabili attraverso indagini strumentali volte alla valutazione dei principali parametri stabilometrici e del livello di stress del sistema neurovegetativo.

L’impatto che una condizione di elevato stress può avere sulla gestione fisica delle condizioni di equilibrio e delle principali attività biodinamiche è pertanto oggi misurabile e oggettivizzabile…

Valutazione del Comfort di Guida e Stress per Veicoli Handbike da Strada

  • Carlo E. Rottenbacher,
  • Alberto Ramponi,
  • Andrea Cristiani,
  • Gian Mario Bertolotti,
  • Giovanni Mimmi
    Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione, Università degli studi di Pavia 

Le handbikes (HB) sono un nuovo tipo di bicicletta per disabili. Questo veicolo ha tre ruote e il movimento della pedalata è fatto dalle braccia invece che dalle gambe. Il primo prototipo è stato sviluppato nel 1999 negli Stati Uniti e le sue particolari caratteristiche motivano i disabili sulle sedie a rotelle a guardare la bicicletta con occhi diversi

Analisi Morfometrica dell'Astragalo degli Ominidi: implicazioni funzionali ed evolutive

Il passaggio al bipedismo è un punto di riferimento chiave nell’evoluzione umana che ha avuto un impatto sulla morfologia dell’astragalo. In questo articolo, gli autori hanno valutato la variabilità morfologica dell’astragalo negli ominidi estinti ed esistenti utilizzando un approccio morfometrico a geometria 3D.

La digitalizzazione della Collezione Osteologica Umana Identificata dell’Università di Bologna

Valutazione metodologica sull’acquisizione di scansioni di superficie di reperti osteologici umani moderni, datati tra il XIX e il XX secolo, provenienti da Bologna e da Sassari…

Una Protesi Bionica con un'innovativa tecnologia di feedback sensoriale per contrastare il dolore da arto fantasma

Oltre 2 milioni di persone in tutta Europa hanno subito una perdita di arto. Per alleviare il dolore cronico associato all’amputazione, un team di ricerca europeo (Italia e Austria) ha sviluppato una protesi innovativa che riporta la sensazione della gamba persa…